Sanità: indagato primario del Martini

Pubblicato Lunedì 03 Dicembre 2012, ore 16,57

"Induzione indebita a dare o promettere denaro" per aver cercato di farsi rimborsare un lettino che aveva acquistato per il suo studio di fisioterapista. Per la prima volta la Procura di Torino si trova a fare in conti con la nuova configurazione del reato di concussione previsto dalla nuova legge anti corruzione, e non sembra saranno conti facili. La vicenda riguarda Patrizia Saccavino, primario fisiatra all'ospedale Martini di Torino. Questa mattina la Guardia di Finanza si è presentata a casa sua e nel suo studio per eseguire delle perquisizioni. Le ipotesi di reato sono di concussione e tentata concussione per induzione, o meglio ''Induzione indebita a dare o promettere utilità'' come previsto dalla nuova legge contro la corruzione. Secondo la Procura Saccavino, come membro della commissione di vigilanza dell'Asl, avrebbe fatto affidare lavori di vario tipo alle strutture di un centro privato di fisioterapia al compagno architetto. In più - e qui starebbe la tentata concussione ''per induzione'' - avrebbe cercato di indurre la titolare del Centro a rimborsarle un lettino elettrico che aveva acquistato per il suo studio in ospedale, come velata contropartita al fatto che tanto non avrebbero dovuto completare i lavori al Centro perché si sarebbero presto trasferiti in un altra sede. La vittima, che non ha pagato ma neanche denunciato il fatto, non sembra sia stata pienamente collaborativa con gli investigatori. La difficoltà per gli inquirenti è la gestione delle indagini in cui è sempre più difficile avere la collaborazione delle vittime che, secondo la nuova configurazione del reato, potrebbero essere ugualmente indagate.

Delicious
I più letti di Portineria
Il segretario regionale del Pd del Piemonte, Davide Gariglio, ha comunicato quest’oggi i dodici nomi dei componenti della segreteria regionale, nonché i primi due titolari di incarichi...Articolo completo
La Destra, Fiamma Destra Sociale, Futuro e Libertà insieme in un unico cartello elettorale in vista delle prossime elezioni regionali piemontesi. A darne l'annuncio i tre esponenti regio...Articolo completo
Novanta partecipanti appartenenti a 43 associazioni distribuite in 30 provincie e 12 regioni d’Italia. Saranno tutti riuniti a Bologna il prossimo weekend, sabato 15 e domenica 16 marzo, pres...Articolo completo
Il Consiglio regionale, nella seduta del 25 marzo, ha effettuato alcune nomine. - Fondazione Centro per la conservazione ed il restauro dei beni culturali “La Venaria Reale”, Colleg...Articolo completo
Progett'azione, gruppo consiliare di Palazzo Lascaris, nato nel 2012 a seguito della fuoriuscita di alcuni consiglieri di maggioranza dal Pdl, aderisce a Forza Italia. Le ragioni della scelta s...Articolo completo
Sarà il Csi Piemonte a gestire il sistema informativo sanitario regionale e del tecnologie di informazione e comunicazione correlate. Lo ha deciso la Giunta regionale con l'obiettivo di...Articolo completo
Altre notizie di Portineria
Alleanza tra Ncd e Udc. L'hanno annunciata i coordinatori regionali Enrico Costa e Giovanni Barosini: "Ncd e Udc costituiranno un punto di riferimento per i moderati che non si riconoscono nel...Articolo completo
Pasqua con freddo, pioggia e neve sul Piemonte. Gli ultimi aggiornamenti dell'Arpa confermano l'arrivo, questa sera, di "aria molto fredda" dalla Scandinavia. Nevicherà fino a 1.200...Articolo completo
Quartiere multietnico e sede del mercato all'aperto più grande d'Europa, Porta Palazzo si mette il vestito della festa tutte le domeniche dal 27 aprile al 29 giugno. L'iniziativa...Articolo completo
La conferenza dei capigruppo, riunita venerdì 18 aprile, è stata informata - come richiesto dalla legge 21/2009 - sulle dichiarazioni di collegamento delle liste in vista delle elezi...Articolo completo
E’ stato firmato un protocollo d’intesa tra Regione Piemonte e Inail destinato a garantire ai cittadini una gamma di servizi più ampia e la fruizione di un’assistenza sanit...Articolo completo
Quattordici postazioni di lavoro, al posto delle quattro autorizzate, e ben undici lavoratori cinesi in nero. E' il bilancio del sopralluogo di polizia e personale dello Spresal in un laborator...Articolo completo
Lo Spiffero s.r.l. - P.I. 10402470016 - Reg. Trib. di Torino n°25/2011 - Direttore responsabile: Bruno Babando - Coordinamento redazionale: Oscar Serra - © Riproduzione riservata salvo consenso della direzione - Contatti e comunicati: redazione@lospiffero.com - Pubblicità: commerciale@lospiffero.com