Sanità: indagato primario del Martini

Pubblicato Lunedì 03 Dicembre 2012, ore 16,57

"Induzione indebita a dare o promettere denaro" per aver cercato di farsi rimborsare un lettino che aveva acquistato per il suo studio di fisioterapista. Per la prima volta la Procura di Torino si trova a fare in conti con la nuova configurazione del reato di concussione previsto dalla nuova legge anti corruzione, e non sembra saranno conti facili. La vicenda riguarda Patrizia Saccavino, primario fisiatra all'ospedale Martini di Torino. Questa mattina la Guardia di Finanza si è presentata a casa sua e nel suo studio per eseguire delle perquisizioni. Le ipotesi di reato sono di concussione e tentata concussione per induzione, o meglio ''Induzione indebita a dare o promettere utilità'' come previsto dalla nuova legge contro la corruzione. Secondo la Procura Saccavino, come membro della commissione di vigilanza dell'Asl, avrebbe fatto affidare lavori di vario tipo alle strutture di un centro privato di fisioterapia al compagno architetto. In più - e qui starebbe la tentata concussione ''per induzione'' - avrebbe cercato di indurre la titolare del Centro a rimborsarle un lettino elettrico che aveva acquistato per il suo studio in ospedale, come velata contropartita al fatto che tanto non avrebbero dovuto completare i lavori al Centro perché si sarebbero presto trasferiti in un altra sede. La vittima, che non ha pagato ma neanche denunciato il fatto, non sembra sia stata pienamente collaborativa con gli investigatori. La difficoltà per gli inquirenti è la gestione delle indagini in cui è sempre più difficile avere la collaborazione delle vittime che, secondo la nuova configurazione del reato, potrebbero essere ugualmente indagate.

Delicious
I più letti di Portineria
La consigliera comunale di Torino Piera Levi Montalcini lascia i Moderati. Come anticipato dallo Spiffero nei giorni scorsi, la frattura si è consumata nel giorno della elezione al vertice d...Articolo completo
Sanità. Un disegno di legge presentato dall’assessore Aldo Reschigna stabilisce una variazione al bilancio di previsione 2014 di 778 milioni di euro quale terza tranche del finanziamen...Articolo completo
Le posizioni No Tav del sindaco di Susa, Sandro Plano, "mettono continuamente in imbarazzo il suo partito", il Pd. Lo sostiene il segretario provinciale del Pd torinese, Fabrizio Morri, che la pros...Articolo completo
Nuovi temporali in arrivo in Piemonte.Lo indicano le previsioni meteo aggiornate dall'Arpa per il weekend. Le aree più interessate dovrebbero essere l'ovest e il nord della regione:...Articolo completo
L’europarlamentare della Lega Nord, Mario Borghezio, ha chiesto al Tribunale di Cuneo un “accesso urgente” agli atti della commissione elettorale provinciale per presunte “g...Articolo completo
Decine di manifesti mortuari con il volto del consigliere comunale e segretario cittadino del Pd, Pasquale Mazza, hanno invaso l'abitato di Castellamonte, in provincia di Torino. Lui, per&ograv...Articolo completo
Altre notizie di Portineria
Secondo il presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, Fabio Dovana, il decreto Sblocca Italia riserva sul Piemonte “luci e ombre”. “Siamo contenti che il Piemonte p...Articolo completo
I Comuni Montani del Piemonte esprimono "soddisfazione" per quanto previsto dal decreto Sblocca Italia per la linea ferroviaria Cuneo-Ventimiglia-Nizza. "I 29 milioni di euro stanziati - ha comment...Articolo completo
Fiat deve essere "un esempio per l'Italia". Lo ha detto al meeting di Rimini Sergio Marchionne: "Non è per fare i presuntuosi, ma cito come esempio il percorso di Fiat per dimostrare che...Articolo completo
L'inserimento del Polo Reale di Torino tra i 20 siti di interesse nazionale dotati di autonomia speciale "è il giusto riconoscimento" del suo valore storico, architettonico e museale. Si...Articolo completo
Un incendio è divampato nella notte alla Cavallerizza Reale, storico complesso architettonico nel centro di Torino dichiarato patrimonio dell'Unesco. In fiamme i magazzini del Circolo de...Articolo completo
“Soddisfazione” ha espresso il Sindaco PieroFassinoper le risorse stanziate dal Governo per Torino nello “Sblocca Italia”. “Con gli stanziamenti dello Sblocca Italia -...Articolo completo
Lo Spiffero s.r.l. - P.I. 10402470016 - Reg. Trib. di Torino n°25/2011 - Direttore responsabile: Bruno Babando - Coordinamento redazionale: Oscar Serra - © Riproduzione riservata salvo consenso della direzione - Contatti e comunicati: redazione@lospiffero.com - Pubblicità: commerciale@lospiffero.com