M5s, Grillo: No passo di lato, se serve faccio capo politico fino a elezioni 

"Se devo essere il responsabile e il capo politico, lo farò e prenderò le mie decisioni. Bisogna che qualcuno prenda delle decisioni. Quando c'era Gianroberto le prendeva lui, le prendevamo insieme". Così Beppe Grillo a Palermo. "Ci sono a tempo pieno - spiega il leader Cinquestelle - non posso fare un passo di lato. Voglio stare con il movimento fino alle elezioni: dobbiamo dimostrare che possiamo vincerle e che possiamo governare Torino, Roma e Palermo. Possiamo farlo anche con gli sbagli fatti. Questa storia ci è servita perché ci ha dato gli anticorpi".

print_icon