Torino: Napoli (FI), serve gestione straordinaria della cittaà

"Invito il sindaco ad attivare un raccordo permanente con tutte le forze politiche e sociali per fronteggiare le emergenze di oggi e quelle che ci arrivano dal passato". Così, in una nota, il consigliere comunale di Forza Italia, a Torino, Osvaldo Napoli. "Oggi scopriamo il fallimento di 25 anni di storia amministrativa di Torino - aggiunge l'esponente azzurro -: il Comune è in una situazione fallimentare; scopriamo che le partecipate sono sull'orlo del crack finanziario; scopriamo il fallimento della gestione ordinaria (penso ai fatti di piazza San Carlo); scopriamo i debiti del Comune, il fallimento delle promesse elettorali dei Cinquestelle". "Continuo ad insistere: oggi serve a Torino una gestione politico-amministrativa straordinaria - è la proposta di Napoli -, che abbia il coraggio di rompere gli schemi della politica. Se non lo fa un sindaco grillino, eletto proprio con questo mandato, vuol dire che la politica si è dimessa dal suo compito".

print_icon