Monge
CAMPANILE SERA

A Vercelli centrodestra Corsaro

La coalizione scarica definitivamente Pedrale, in campo con la sua lista civica, e punta sull'ex primo cittadino. Sfida con la sindaca uscente del Pd Maura Forte

È Andrea Corsaro il candidato sindaco del centrodestra a Vercelli. Ora è ufficiale, la presentazione è prevista all’inizio della prossima settimana. Il nome dell’avvocato, già per due mandati primo cittadino di Vercelli, dal 2004 al 2014, era dato ormai per sicuro da giorni visto l’ostracismo del gruppo dirigente di Forza Italia nei confronti dell’ex capogruppo berlusconiano a Palazzo Lascaris Luca Pedrale. Corsaro sfiderà la sindaca uscente del Pd Maura Forte.

Una scelta effettuata in barba anche a un sondaggio (LEGGI) condotto dalla società di Antonella Ghisleri in cui Pedrale risultava in testa al primo turno con il 39%, battendo la Forte(28,1%), e distaccando di molto Corsaro(inchiodato al 10%), che viene surclassato persino dall’esponente grillino Michelangelo Catricalà (accreditato di un 12,7%). Nella rilevazione la sondaggista di fiducia di Berlusconi, Pedrale, committente del sondaggio, vincerebbe al ballottaggio con il 52,7% con il sostegno delle sole liste civiche, a partire dalla sua “La nostra Gente”, sulla Forte (47,3%).

print_icon