Torino: arcate ex Moi, sì a progetto riqualificazione

Il compendio delle Arcate dell'ex Moi di Torino, in via Giordano Bruno, già utilizzato nelle Olimpiadi Invernali del 2006 e da lungo tempo in stato di abbandono, sarà al centro di un progetto di riqualificazione complessivo. La giunta municipale, oggi, su proposta dell'assessore comunale al patrimonio, di concerto con il vicesindaco, ha approvato la convenzione tra la Città, la Società Parcolimpico e la Scr (Società di Committenza Regione Piemonte) affinché si proceda al primo dei due lotti dei lavori, quello alla messa in sicurezza, che riporteranno, una volta conclusi, all'uso pubblico del complesso. Il secondo lotto riguarderà la realizzazione delle dotazioni impiantistiche generali e la realizzazione di alcune opere architettoniche per facilitarne l'accesso. Sarà la stessa Scr Piemonte Spa la stazione appaltante dell'intero procedimento.

print_icon