BUCHMESSE

Librolandia, si salva solo il marchio


	Librolandia, si salva solo il marchio

Fondazione Crt e Compagnia di San Paolo pronte a rilevarlo per evitare che finisca nelle mani dei concorrenti. Ma è tutto ciò che viene salvaguardato dalla liquidazione: dipendenti e fornitori cornuti e mazziati

Averceli nelle nostre case due benefattori che quando fai una bischerata, ti giochi tutto al lotto, compri un’auto che non puoi pagare, bussano alla porta, tirano fuori il bancomat e rifondono. Per informazioni chiedere a Sergio Chiamparino e Chiara Appendino che dopo il pasticcio del Salone del Libro, con la messa in liquidazione della Fondazione, i dipendenti a spasso e i fornitori alla porta, hanno trovato chi almeno consentirà alla Città di non perdere il marchio. Si tratta di Fondazione Crt e Compagnia di San Paolo: entrambe sono interessate a “intraprendere una strada con gli enti locali per rilevarlo e assicurarlo alla Città” afferma il numero uno di via [...]

Leggi l'articolo
MONDANITA'

Compagni di merenda (sinoira)

Chiamparino tira pacco ad Ambrosini e in sua assenza tutte le attenzioni sono rivolte alla Porchietto. Dalla Compagnia di San Paolo a Finpiemonte, i piatti forti ai tavoli della vipperia sabauda


	Compagni di merenda (sinoira)
10:36 Lunedì 17 Settembre 20180

Ha fatto tardi alla Festa dell’Unità, ieri sera, Sergio Chiamparino e, sebbene nel congedarsi in gran fretta dall’area di corso Grosseto abbia persino saltato la tradizionale

BUCHMESSE

Don't Bray for me, Salone addio

Il numero uno della Fiera del libro di Torino annuncia le dimissioni. La prossima edizione è ancor più in salita. Tra i papabili successori circola il nome di Oliva e salita schiera di intellos. Lagioia: "Davvero dispiaciuto". Ora la politica si dia una sveglia


	Don't Bray for me, Salone addio
18:21 Mercoledì 12 Settembre 20181

Certamente sono “motivi strettamente personali”, come il diretto interessato si è affrettato a dire, ma a indurre Massimo Bray alle dimissioni dalla presidenza del Circolo dei Lettori - e quindi dall’incarico al vertice della Fiera del Libro

POTERI FORTI

Profumo azzoppato nella corsa Acri

Dopo la brutta figura rimediata nella selezione del nuovo segretario generale, il presidente Profumo può dire addio alla successione di Guzzetti. "Non comanda manco a casa sua come può guidare 83 fondazioni?". Solo un arrivederci quello di Gastaldo?


	Profumo azzoppato nella corsa Acri
07:40 Domenica 05 Agosto 20183

“I presidenti cambiano, il segretario resta”. Un motto, sussurrato nelle ovattate stanze e più ancora nei corridoi della Compagnia di San Paolo quando la poltrona più importante è prossima a cambiare ospite

POTERE & POLTRONE

Firpo saluta la Compagnia

L'alto dirigente del Mise è stato appena riconfermato e vede allontanarsi la poltrona di segretario generale della fondazione San Paolo. "Non rinuncio affatto", replica. In lizza Bertolino, Garibaldi e De Andreis. Il presidente Profumo prova ora a ripiegare su una soluzione interna

15:15 Mercoledì 18 Luglio 2018 1

Esce di scena il favorito numero uno nel totonomine per la segreteria generale della Compagnia di San Paolo: Stefano Firpo, l’alto dirigente del ministero dello Sviluppo Economico su cui aveva puntato fino a ieri il presidente Francesco Profumo [...]

CULTURAME

Libro, Salone e Circolo voltano pagina

Luca Beatrice lascia la guida di Palazzo Graneri. Al suo posto Bray. Rebola resta alla direzione. Ora l'organizzazione della prossima edizione della buchmesse di Torino può partire

20:46 Mercoledì 27 Giugno 2018 0

Massimo Bray guiderà il Salone del Libro di Torino dalla cabina di comando del Circolo dei Lettori. È quanto è stato sancito questa sera durante il consiglio di amministrazione dell’ente di via Bogino, controllato dalla Regione Piemonte. All [...]

GLORIE NOSTRANE

Grazie alla banca Appendino campa

17:53 Mercoledì 20 Giugno 2018 0

La sindaca va in visibilio di fronte al gotha della finanza nostrana. E battezza con legittimo orgoglio la nascita del nuovo polo assicurativo di Intesa San Paolo. Poi la solita photo opportunity con Gros-Pietro, Messina e Profumo

CULTURAME

Cinema, titoli di coda per Milani

13:49 Mercoledì 30 Maggio 2018 0

La presidente del museo lascia dopo un anno. Si dedicherà a tempo pieno allo Iaad: "Ora i conti sono in ordine e c'è un piano strategico fino al 2020". Sullo sfondo le frizioni con i soci fondatori a partire dalla ricerca del nuovo direttore

POTERI FORTI

Tutti cercano la Compagnia di Appendino

18:45 Martedì 29 Maggio 2018 4

Dopo Firpo anche Bertolino, altro aspirante segretario generale della Fondazione, confida nei buoni uffici della sindaca. E a Palazzo Civico sale la professoressa Poggi, supporter con il vertice ciellino del top manager di Unioncamere

POTERI FORTI

Firpo va a farsi benedire, da Appendino

12:00 Lunedì 23 Aprile 2018 1

Per sedersi sulla poltrona di segretario generale della Compagnia di San Paolo il giovane dirigente del Mise bussa alla porta della sindaca grillina. Un altro concorrente, il direttore di Unioncamere Bertolino, confida sul sostegno ciellino (e di Chiamparino)

POTERI FORTI

Profumo cerca Compagnia in Acri

07:30 Sabato 14 Aprile 2018 0

Sfumata la nomina all’Authority per l’energia, il presidente della San Paolo punta a sostituire Guzzetti alla guida di tutte le fondazioni bancarie. La corte a Quaglia (Crt) e alla finanza bianca. I giochi per la successione a Gastaldo

BUCHMESSE

Fondazione libro, stipendi bloccati

13:59 Martedì 03 Aprile 2018 0

Pasqua di passione per i dipendenti dell'ente che ha gestito fino allo scorso anno il Salone di Torino. Congelati i conti correnti dopo i decreti ingiuntivi dei creditori

ECONOMIA & FINANZA

Anche i bancari piangono (con i clienti)

17:09 Martedì 27 Febbraio 2018 0

Diminuiscono filiali e dipendenti. Gli istituti di credito tirano la cinghia per superare gli stress test. La campagna della First Cisl a Torino per proteggere il risparmio: "Istituire il reato di disastro bancario"

GIUSTIZIA

Corte dei Conti, condanne “salate”

11:08 Venerdì 23 Febbraio 2018 0

Nel 2017 il risarcimento chiesto dai magistrati contabili ha superato i 13 milioni di euro. Ma spesso è difficile recuperare le somme. Il pg Astegiano: "Non sempre le amministrazioni interessate denunciano". Fari puntati sulle spese sanitarie: "Investimenti in calo"