Madamin Tafazzi


	Madamin Tafazzi

A Berlino, nelle stesse ore in cui i “Giubbotti Gialli” mettevano a ferro e fuoco Parigi, migliaia di persone sfilavano in strada dirigendosi verso il Parlamento tedesco: una possente manifestazione organizzata per sensibilizzare il governo sull’emergenza ambientale. Una priorità da porre al primo posto dell’agenda politica, per chi manifestava, e quasi del tutto ignorata dai mass media. I cronisti inviati nella capitale teutonica hanno unanimemente rimarcato nei loro brevi servizi televisivi le preoccupazioni dei popoli del Nord Europa per una stagione autunnale dalle inattese temperature medie molto alte rispetto alla normalità. Presa d’atto collettiva di c [...]

Leggi l'articolo

Oligarchie che accendono fuochi


	Oligarchie che accendono fuochi
07:00 Giovedì 29 Novembre 2018

I fuochi che nei giorni scorsi hanno illuminato les Champs Elysées nulla avevano a che fare con la Ville Lumiere in stile natalizio allestita dal municipio parigino, ma erano invece la vivida testimonianza di una Francia stremata e piegata al volere

La mucca e la pecora delle Madamin


	La mucca e la pecora delle Madamin
07:30 Giovedì 22 Novembre 2018

Torino è una metropoli che suscita le simpatie di tutti gli amanti della velocità. Sulle strade del capoluogo piemontese sfrecciano infatti di continuo numerosi mezzi, dai veicoli del soccorso stradale alle car sharing passando per le biciclette dei vari servizi “food”: una caratteristica cittadina

Ciò che vuole la borghesia torinese


	Ciò che vuole la borghesia torinese
07:30 Giovedì 15 Novembre 2018

Una piazza che si riempie è sempre un fatto positivo (tranne quando la si colmi grazie a parole d’ordine anticostituzionali oppure con intenti golpisti). Nell’attimo in cui migliaia di persone si danno appuntamento concentrandosi in un punto della città, per contestare un qualsiasi governo

In piazza a difendere gli industriali

07:36 Giovedì 08 Novembre 2018 0

La reazione del gruppo consiliare di Fassino, di fronte all’approvazione dell’ordine del giorno comunale “No Tav”, è certamente la miglior sintesi del travaglio ideologico e politico che strazia la compagine democratica. Il sunto di una lunga navigazione del Pd

Rivoluzione "gentile" o regime nazionalista?

07:30 Martedì 30 Ottobre 2018 0

Rivoluzione: sostantivo femminile, movimento organizzato, non sempre violento col quale si instaura un nuovo ordine sociale o politico. Dal latino “Revolutio”, ossia “Rovesciare”. Il termine indica qualsiasi cambiamento radicale nelle strutture comunitarie, stravolgimenti [...]

Sanità in quarantena

07:30 Martedì 23 Ottobre 2018 0

Il dibattito politico accende costantemente ampie polemiche. Queste sono generate dalle solite strumentalizzazioni di parte, oppure da argomenti selezionati in quanto capaci di fare breccia nel [...]

La lezione dei comitati inquilini

10:39 Martedì 16 Ottobre 2018 0

A volte basta leggere dieci pagine di pagine di un libro per tuffarsi nel passato, riscoprendo così una Torino dalla linfa vitale: una metropoli vivace, di grande impegno civile e soprattutto part [...]

Poltroni in poltrona

08:00 Martedì 09 Ottobre 2018 0

Gli eletti nelle istituzioni non hanno vincolo di mandato e rappresentano tutto il popolo, come sancito dalla Costituzione. Durante la campagna elettorale gli stes [...]

Una sinistra di mercato

07:00 Martedì 02 Ottobre 2018 0

Immagino che la nostrana Sinistra di governo non abbia mai meditato davvero sullo scenario sociale e politico che ha costruito in questo ultimo decennio. Gli esecutivi alla guida dell’Italia dall [...]

Food for change?

07:00 Martedì 25 Settembre 2018 0

In primo piano un pugno chiuso che stringe al suo interno una carota o in alternativa un cucchiaio. L’immagine, di cui Torino è tappezzata da qualche giorno, campeggia ovunque portando alla ment [...]

Un brutto film già visto

07:30 Martedì 18 Settembre 2018 0

La recente contestazione No Tav indirizzata al Movimento 5 Stelle torinese ha avuto un grande risalto sui media locali e nazionali. Un giornale ha addirittura pubb [...]

Lunga vita al sovranista

07:15 Martedì 11 Settembre 2018 1

Nell’ultimo commento ospitato da “Cronache Marxiane” ho usato il termine “psicodramma” riferendomi alla Sinistra. Una tragedia psichico-teatrale che è iniziata quando il nostro Paese ha [...]

Impressioni di settembre

07:00 Martedì 04 Settembre 2018 0

Approfondire lo stato di salute inerente la politica torinese risulta cosa difficile quanto deprimente. Difficile perché si tratta di un fenomeno complesso addirittura nella sua individuazione e q [...]