DECADENCE

Centrodestra, dopo il voto la resa dei conti


	Centrodestra, dopo il voto
	la resa dei conti

Comunque vada sarà una disfatta, soprattutto a Torino, con i tre candidati che si contendono, nella migliore delle ipotesi, il terzo posto. Morano guarda oltre e promette: "Lavorerò per ricostruire un fronte più ampio"

Piove acqua e fiele sul tetto della casamatta di Silvio Berlusconi, il Federatore. Il ritratto che l’ex Cavaliere si era appena dipinto da sé per recuperare la diaspora del popolo moderato subito dopo il voto amministrativo, scioglie le tinte e sbava in un improbabile quadro astratto sotto la pioggia che costringe il candidato milanese Stefano Parisi a rintanarsi in un negozio di vestiti dove un Ignazio La Russa taglia e cuce a voce più che alta contro Silvio che è rimasto nella Capitale, a crogiolarsi nella sconfitta, come dice uno sferzante Matteo Salvini. Non male come inizio per federare il centrodestra. Lega e Fratelli [...]

Leggi l'articolo
URNE VIRTUALI

Il derby della Mole va ai supplementari

Fassino (47%) doppia la Appendino (23%) ma sarà costretto al ballottaggio per ottenere l'incoronazione al secondo mandato. Terzo (e in crescita) Morano (12%). Airaudo quarto all'8% davanti a Napoli e Rosso. Il sondaggio di Scenaripolitici


	Il derby della Mole va ai supplementari
19:49 Sabato 30 Aprile 20165

Ormai le rilevazioni si assomigliano quasi tutte, ma a guardare i dati dell'ultimo sondaggio, vero, diffuso da Scenaripolitici (effettuato tra il 20 e il 23 aprile con metodo Cawi su 450 casi rappresentativi della popolazione di Torino), Piero Fassino può guardare al prossimo mese di campagna elettorale con un pizzico di fiducia in più. La sua coalizione è stimata al 47%, davanti a Chiara Appendino del Movimento 5 stelle, ferma al 23%, e al candidato del centrodestra, sostenuto da Leg [...]

VERSO IL VOTO

Fassino nella Torino delle meraviglie

"La città è migliorata, ha retto bene alla crisi e potrà fare ancora meglio nei prossimi cinque anni con noi al governo". Il bilancio del sindaco all'apertura della campagna elettorale. In sala l'establishment al gran completo: sono in ballo tante carriere


	Fassino nella Torino delle meraviglie
17:06 Sabato 30 Aprile 20169

Trovare in sala un cittadino semplice, senza qualche mostrina o grado, era impresa pressoché improba. Tra assessori in carica, consiglieri uscenti e aspiranti, candidati delle quattro liste apparentate, nominati in enti e partecipate pubbliche, dirigenti di partito, tutta la nomenclatura cittadina ha risposto disciplinata alla chiamata alle armi, questa mattina al Teatro Alfieri, per la “prima” uscita ufficiale di Piero Fassino da ricandidato sindaco. Un piccolo esercito i cui destini e le cui carriere dipendono in larg [...]

DEMOCRITICI

C’è Borgna il Pd non guardi altrove

La componente di sinistra che fa capo a Placido sferza il partito cuneese: pochi iscritti e ormai marginale nel dibattito politico. Un "malefico incantesimo" che può essere esorcizzato entrando in maggioranza e sostenendo il sindaco nella ricandidatura


	C’è Borgna il Pd non guardi altrove
13:43 Sabato 30 Aprile 20161

Il Pd a Cuneo? “Una forza in estrema difficoltà, con pochi iscritti e militanti, chiusa nella sua sede, incapace di diventare protagonista e prima attrice della scena politica cittadina come invece avrebbe potuto e potrebbe”. E sì, perché l’analisi impietosa fatta da quella parte di dem che ha come pensatoio (e strumento di dibattito interno al partito) Laboratorio democratico e quali ispiratori l’ex vicesindaco del capoluogo Giancarlo Boselli (ai tempi di

VERSO IL VOTO

Forza Italia resuscita il Nazareno

Non solo Roma con Marchini anche in Piemonte la strategia dei berluscones è palese: candidati di "desistenza" per dare una mano ai sindaci Pd uscenti. E così Fassino e Ballarè mettono fieno in cascina in vista del ballottaggio. Il caos a Novara

08:25 Sabato 30 Aprile 2016 7

Il Nazareno è tra noi. Resuscitato o, forse, mai veramente sepolto, il patto che lega(va) Renzi e Berlusconi in Piemonte ha il profilo segaligno di Piero Fassino e la falcata arrembante di Andrea Ballar [...]

PADRINI COSTITUENTI

Il Pd rischia grosso sotto l’Ala di Verdini

Per la sinistra interna l'odierno incontro con l'ex capo delle retrovie berlusconiane è "un clamoroso autogoal" che avrà inevitabili ripercussioni sul voto amministrativo. Anche a Torino, teme il senatore piemontese Fornaro: "Un assist ai nostri avversari"

20:41 Venerdì 29 Aprile 2016 3

L’incontro con Denis Verdini e il gruppo di Ala “non è solo un errore politico. È un clamoroso autogol”. Federico Fornaro, attinge al suo passato sui campi di calcio dell’Alessandrino con i guanti da portiere per cercare la metafora pi [...]

VERSO IL VOTO

Rosso di sera in Berlusconi spera

18:00 Venerdì 29 Aprile 2016 3

Appello in extremis al Cav del transfuga, ora alla disperata rincorsa di uno scranno in Sala Rossa. "Facciamo come a Roma, diamo vita a un polo liberaldemocratico" E un sondaggio decida il candidato con più chance. Ma Forza Italia lo snobba: "Abbiamo Napoli"

PALAZZO CIVICO

Guerra di numeri sui debiti di Torino

16:40 Venerdì 29 Aprile 2016 3

Per l'assessore Passoni continuano a diminuire e nel 2015 si attestano a 2,89 miliardi. Ma il candidato sindaco del centrodestra Morano contesta questi dati: "Siamo oltre i 4,6 miliardi". Approvato in giunta il previsionale 2016, ora la maratona in Sala Rossa

SACRO & PROFANO

Nosiglia “benedice” il 1° maggio

15:41 Venerdì 29 Aprile 2016 1

Messaggio dell'arcivescovo di Torino alla vigilia della festa dei lavoratori. Senza occupazione viene meno la dignità dell'uomo. Priorità ai giovani. E richiama il monito di Papa Francesco espresso proprio nel capoluogo piemontese

VERSO IL VOTO

Napoli: “Unirò il vecchio e il nuovo”

18:00 Giovedì 28 Aprile 2016 7

Il candidato sindaco di Forza Italia esulta: "La scelta di Berlusconi su Roma mi rafforza. Costruiremo un rinnovato soggetto politico rivolto ai moderati". Stilettata agli ex alleati: "No ai populisti. Mai sudditi di una destra estrema e antieuropea"

MORTI BIANCHE

Lavoro killer, un morto a settimana

16:01 Giovedì 28 Aprile 2016 1

Sebbene siano in calo, in Piemonte si registrano molti infortuni: 50.524 in un anno di cui 98 mortali. E ogni giorno sei incidenti lasciano danni permanenti. Per il pg Saluzzo "la situazione è migliorata" ma quello "delle prescrizioni" resta un problema

DIETROFRONT

Berlusconiani “moderati”. E rassegnati

08:15 Giovedì 28 Aprile 2016 11

Al capezzale del centrodestra l'ultimo rantolo di Forza Italia è agitare lo spettro della deriva lepenista. Pichetto "dispiaciuto" si allinea ai dettami di Arcore. Molinari: "La Lega è la stessa con la quale volevano l'accordo". Preludio di un suicidio annunciato

DECADENCE

Forza Italia, c’eravamo tanto a(r)mati

18:07 Mercoledì 27 Aprile 2016 1

Volano stracci tra i berluscones di Novara. Sotto accusa il voltafaccia del segretario Sozzani che ha rotto l’alleanza con la Lega. Un nutrito gruppo di dissidenti dà vita a una lista in appoggio del candidato sindaco del Carroccio Canelli

SANITA'

Parco della Salute, via libera del governo

15:36 Mercoledì 27 Aprile 2016 4

Il ministero dà l'ok alla nuova struttura ospedaliera che sorgerà a Torino. Alla Regione Piemonte un contributo da 250 milioni. L'assessore Saitta: "Apprezzata la concretezza del nostro progetto". Chiamparino: "Ora più nessun alibi"