E ora il partito


	E ora il partito

Dopo la formazione del Governo Conte con la più spettacolare operazione trasformistica del secondo dopoguerra; dopo la potenziale e sempre più annunciata “scissione” del Pd con l’addio di Matteo Renzi; dopo il progressivo e forse irreversibile dissolvimento politico ed elettorale di Forza Italia; e dopo il sostanziale accordo per il ritorno del proporzionale perché così vuole soprattutto il partito di Grillo e Casaleggio, è quasi giocoforza che scenda in campo un nuovo partito. Gli attori e i protagonisti, ad oggi, sono ancora molti. Ma è innegabile che alla fine si farà un partito e non più partiti. Come lo si vuol definire? Sono molti i tasselli che contribuiscono a definirne l’identit [...]

Leggi l'articolo

Tornare allo spirito della piazza Sì Tav


	Tornare allo spirito della piazza Sì Tav
07:56 Sabato 14 Settembre 2019

Mentre Torino continua la sua decrescita e vede arrivare mesi difficili  a causa del calo delle vendite delle auto Fiat prodotte a Torino e Grugliasco, l’opposizione blanda e infruttuosa in Consiglio Comunale, incapace anche di chiedere con forza a Roma un Piano industriale dell’auto

Non ci sono più i ministri di una volta


	Non ci sono più i ministri di una volta
08:18 Martedì 10 Settembre 2019

Leggo con stupore e quasi con sconcerto che qualcuno, allegramente, continua a fare paragoni e confronti tra i ministri piemontesi di ieri o l’altro ieri e i ministri piemontesi di oggi. Lo trovo, personalmente, un confronto privo di senso e anche offensivo. Offensivo nei confronti degli statisti di un tempo – penso a Carlo Donat-Cattin, a Guido Bodrato, a Oscar Luigi Scalfaro, a Valerio Zanone, a Giuliano Amato, a Gianni Goria e a tanti altri – e sopratutto offensivo nei confronti dei ministri

Il governo di Erasmo da Foggia


	Il governo di Erasmo da Foggia
08:08 Lunedì 09 Settembre 2019

I contrasti e le polemiche sulla nascita del nuovo governo, al di là delle preconcette posizioni di parte, delle interessate opinioni dei partiti e di un'informazione tanto copiosa quanto zelante, non sono riusciti a riportare a sintesi tre aspetti essenziali del conflitto. È nato un governo illegittimo, illiberale

Torino val bene una messa?

16:13 Giovedì 05 Settembre 2019 0

Abbiamo preso uno schiaffone. Non nascondiamoci dietro ad un dito. Un gruppo dirigente che stava provando a candidarsi a guidare questa città nel 2021, che si è rialzato a fatica, e che è emerso dopo la rovinosa sconfitta del 2016, essenzialmente dovuta alla mancata rottamazione, oggi è frast [...]

Un'ombra giallorossa su Torino

11:47 Mercoledì 04 Settembre 2019 0

Per Torino il giallo/rosso sarebbe la fine. Nasce oggi, dopo l’esito scontato della votazione su Rousseau, un Governo di sinistra appoggiato da M5s e Pd. Diciamo subito che si tratta, al netto delle affermazioni da campagna elettorale, di un Governo legittimo, nato anche da trattative sui nomi [...]

Nulla sarà più come prima

09:34 Lunedì 02 Settembre 2019 0

Il governo giallo/rosso che sta per nascere, oltre all’operazione in sé, è destinato a cambiare in profondità la geografia politica italiana. L’alleanza tra Renzi, Grillo e Casaleggio e il P [...]

Dieci punti per il Piemonte

17:24 Giovedì 29 Agosto 2019 0

Torino e il Piemonte sono strategici per il rilancio della economia nazionale e pertanto sarà interesse del nuovo Governo mettere in condizione il Piemonte di ritornare a crescere di più dando un [...]

Non c'è più il partito centrale

18:10 Mercoledì 28 Agosto 2019 0

Si moltiplicano gli sforzi e i tentativi, peraltro maldestri, di sostenere che nella politica italiana c’è comunque un “partito centrale”. Non centrista, ma centrale nella dialettica politic [...]

Europa, una vittoria di Pirro

16:08 Lunedì 26 Agosto 2019 0

La ratifica del Parlamento europeo della nomina alla presidenza del Consiglio europeo di Ursula von der Leyen ha prodotto un'ondata di dichiarazioni, prese di posizioni, solenni affermazioni, u [...]

Solo chi non ha idee si preoccupa

11:13 Sabato 24 Agosto 2019 0

Leggo che molti si stanno preoccupando del possibile Governo giallorosso. Perché mai? In uno Stato democratico chi ha idee e proposte e su queste ci mette la faccia non deve temere nulla. Abbiamo [...]

Scendere in campo, al centro

18:15 Giovedì 22 Agosto 2019 0

La probabile, salvo sorprese sempre possibili, alleanza tra il partito di Grillo e Casaleggio e il partito di Renzi e Zingaretti, non attenua ma addirittura rafforza e accelera la necessità di dar [...]

Accordo M5s-Pd non è un tabù

08:00 Lunedì 19 Agosto 2019 0

Sono giorni difficili e tormentati per la nostra democrazia, per la buona politica ed anche per il Pd. Si è aperta una crisi di Governo di cui nessuno immagina l’esito finale e a causa della qua [...]

La coerenza non è più una virtù

17:24 Venerdì 16 Agosto 2019 0

La crisi politica legata alla caduta del Governo Conte – almeno così pare – ha riproposto, per la prima volta nella lunga storia democratica del nostro paese, la categoria della perdita di ogn [...]