SACRO & PROFANO

Nuovo Vescovo di Torino, "consultazioni" del Papa


	Nuovo Vescovo di Torino, "consultazioni" del Papa

Occhi puntati sulle udienze di inizio anno del Pontefice. Il francescano Viola verso un'importante incarico nella curia romana, mentre dal colloquio con il cardinale Zuppi sarebbe uscito rafforzato il nome di mons. Olivero, attuale titolare della diocesi di Pinerolo

Il bollettino della Sala stampa della Santa Sede ha diffuso la notizia che giovedì 14 gennaio il Santo Padre ha ricevuto in udienza “l’Em.mo Signor Cardinale Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna e S.E.Mons. Vittorio Francesco Viola Ofm Vescovo di Tortona”. Negli ovattati ambienti curiali la notizia, di per sé abbastanza ordinaria per il profano di cose ecclesiastiche, sta suscitando invece qualche apprensione. Ci si potrebbe infatti chiedere quale attinenza vi sia fra l’udienza ai due prelati e la situazione della diocesi di Torino, dove a ottobre scadrà il biennio di proroga concesso all’arcivescovo mons. Cesare Nosiglia. Cosa c [...]

Leggi l'articolo
EMERGENZA SANITARIA

Giallo agli sgoccioli, scatta l'arancione

Bar e ristoranti ancora aperti sabato (fino alle 18). In serata il Governo deciderà il cambio dei colori. Con Rt a 1,08 e la classificazione di "rischio alto" per il Piemonte arrivano nuove restrizioni, in vigore da domenica a venerdì 29 gennaio


	Giallo agli sgoccioli, scatta l'arancione
09:14 Venerdì 15 Gennaio 2021

Ultime ore in giallo per il Piemonte. In attesa delle decisioni del Governo, attese in serata, che quasi certamente “declasseranno” la regione in zona arancione per le prossime

BANCHI DI NEBBIA

Studenti "dimenticati a domicilio" e la riapertura è ancora in forse

Allarme dell'Ordine degli psicologi: "Fra i ragazzi costretti a casa crescono stress, irritabilità e depressione. Disagi che diventano disturbi". La Regione assicura: "Pronto il piano trasporti", ma il ritorno in classe alle Superiori "dipende dall'andamento dell'epidemia"


	Studenti "dimenticati a domicilio" e la riapertura è ancora in forse
17:57 Mercoledì 13 Gennaio 2021

La scuola è “luogo per elezione del confronto e della crescita degli individui, della costruzione di soggetti capaci di affrontare le sfide della vita”, ma dove “da oltre 170 giorni una classe non si riunisce tutta insieme”

BANCHI DI NEBBIA

Tamponi agli studenti, i presidi frenano

I dirigenti scolastici pongono alla Regione una serie di problemi. Il consulente Presti: "Pronti a risolvere eventuali difficoltà. Rivedremo il documento, ma non cambieremo i programmi". Mentre Novara è già partita, si cerca di scongiurare ritardi

07:30 Martedì 12 Gennaio 2021 0

E pensare che c’era chi avrebbe voluto fare i temponi a tutti gli studenti, dalle elementari alle superiori. Intento lodevole quanto foriero, nella sua traduzione pratica, di problemi che ben si possono immaginare se già il piano Scuola Sicura che prevede solo i test, su bas [...]

POLITICA & GIUSTIZIA

Cimiteri, pietra tombale sull'inchiesta: archiviati Lo Russo, Passoni e Tedesco

Regolare il comportamento degli ex assessori della giunta Fassino. Al centro dell'indagine il trasferimento dell'extra canone di un milione dalla controllata Afc alle casse del Comune di Torino, procedura avvenuta nel 2015. Escluso il falso ideologico

17:10 Lunedì 11 Gennaio 2021 0

Escono definitivamente dal procedimento giudiziario che li vedeva coinvolti i tre assessori di Piero Fassino, indagati per falso ideologico nell’ambito dell’indagine sull’extracanone da 1 milione di euro che il Comune di Torino aveva incassato da  [...]

AMBIENTE & POLITICA

Gran "rifiuto" nucleare della Lega

12:15 Lunedì 11 Gennaio 2021 0

Dopo un'attesa di sei anni per il capogruppo Molinari occorre un altro rinvio: almeno fino alla fine dell'epidemia. Come un No Tav qualsiasi argomenta la posizione contraria. La disponibilità "controcorrente" e responsabile del sindaco di Trino

EMERGENZA ECONOMICA

Sci, falsa partenza: subito i ristori

16:11 Domenica 10 Gennaio 2021 0

Gli impianti di risalita sono destinati a restare ancora fermi e le nuove misure restrittive annunciate dal Governo impediranno la ripresa dell'attività sportiva e turistica in montagna. Appello del sindaco di Pragelato: "Aiutare un comparto in ginocchio"

BANCHI DI NEBBIA

Più bus e treni per tornare a scuola

18:37 Giovedì 07 Gennaio 2021 0

Migliaia di corse ogni settimana in tutta la regione. Prevista una spesa di 800mila euro. Ma questo risolve il problema solo se a scuola va la metà degli studenti delle superiori. Con la percentuale in presenza al 75% i problemi (e i costi) aumentano

LOTTA DI CLASSE

L'attimo (s)fuggente

12:05 Giovedì 07 Gennaio 2021 0

"Chiediamo un ritorno a scuola in presenza e in sicurezza, non si può continuare con la Dad, stare a casa non è giusto". Sit-in degli studenti delle scuole superiori torinesi in piazza Castello, come nel celebre film in piedi sui banchi

AMBIENTE & TERRITORIO

Depositi nucleari in Piemonte, scoppia la sindrome Nimby

16:45 Martedì 05 Gennaio 2021 0

Tra le 12 aree indicate come siti ideali dalla Sogin 7 sono in regione, tra Alessandrino, Torinese e Cuneese. Esplode la polemica. Sindaco di Carmagnola sulle barricate. Il deputato Giacometto (FI): "Intanto estendere le compensazioni economiche"

BANCHI DI NEBBIA

Scuola, slitta il rientro: superiori in aula solo dal 18 gennaio (forse)

13:25 Martedì 05 Gennaio 2021 0

In Piemonte confermata la riapertura il 7 per le sole elementari e medie. Licei e istituti tecnici ancora a casa con la didattica a distanza. Ma con la modifica dei parametri per le zone possibili nuovi stop. Scontro nel Governo, Regioni in ordine sparso

BANCHI DI NEBBIA

La scuola piange, riaperture a singhiozzo

07:00 Lunedì 04 Gennaio 2021 0

Governo diviso e Regioni prudenti, così a tre giorni dalla ripresa dopo le festività, il ritorno in classe resta una chimera. Il governatore Cirio: "Si prendano decisioni chiare e definitive". Piemonte pronto al 50% in presenza nei licei, assicura l'assessore Chiorino

BANCHI DI NEBBIA

Scuola, rientro con i doppi turni

15:36 Sabato 02 Gennaio 2021 0

In attesa di indicazioni nazionali, il Piemonte prepara la riapertura del 7 gennaio a ingressi scaglionati (ore 8 e 10) che però non piace ai presidi. Al vaglio il piano dei trasporti predisposto dalla Regione. E nel commercio i saldi vengono protratti per otto settimane